100milioni di app scaricate da Mac App Store

di |
logomacitynet696wide

Apple festeggia oggi 100milioni di app scaricate da Mac App Store a poco meno di un anno dal lancio. Il negozio digitale per i software Mac porta sui computer della Mela la stessa esperienza d’uso e il mercato introdotti con il rivoluzionario App Store per iPhone e poi per iPad.

Con un comunicato stampa a livello mondiale oggi Apple festeggia il download di 100milioni di software da Mac App Store: l’annuncio arriva pochi giorni prima del compimento del primo anno di vita. Introdotto nei primi giorni di gennaio 2011 Mac App Store porta sui computer della Mela la stessa esperienza di acquisto e di gestione dei software introdotti con un successo rivoluzionario da Apple con App Store per iPhone.

Oggi App Store conta ora oltre 500.000 app e un record di download totale di oltre 18 miliardi di app, con un volume di 1miliardo di download al mese. “In soli tre anni l’App Store ha cambiato il modo in cui gli utenti scaricano le app mobili, e ora il Mac App Store sta rivoluzionando il tradizionale settore dei software per PC,” ha dichiarato Philip Schiller, Senior Vice President di Worldwide Product Marketing per Apple. “Con oltre 100 milioni di download in meno di un anno, il Mac App Store è in negozio di software per computer più vasto e con il più elevato tasso di crescita al mondo”.

Il Mac App Store offre migliaia app nelle categorie Istruzione, Giochi, Grafica e design, Mode e tendenze, Produttività, Utility e molte altre ancora. Gli utenti possono sfogliare le app nuove e degne di nota, scoprire le più richieste e le preferite della redazione, cercare nelle categorie o nelle top gratuite e top redditizie, consultare le valutazioni e le recensioni di altri utenti. Il Mac App Store è incluso in Mac OS X Lion ed è disponibile come aggiornamento software per i Mac con Mac OS X Snow Leopard. Per ulteriori informazioni è possibile consultare questa pagina del sito Apple.

Gli sviluppatori Mac fissano il prezzo delle loro app, trattengono il 70% dei ricavi delle vendite, non hanno spese per le app gratuite e non devono pagare i costi di hosting, marketing o pagamenti tramite carta di credito. Per maggiori informazioni sullo sviluppo e la pubblicazioni di app per il Mac App Store è possibile visitare questa pagina.
Mac App Store