Il 3D touch su Android con i prossimi Nexus di Google

di |
3D-Touch

Il 3D touch su Android potrebbe arrivare entro il 2016 sui prossimi Nexus, che Google avrebbe già deciso di affidare ad HTC.  Ma per ora potrebbe trattarsi di una specie di esperimento per testare le acque.

La recente tecnologia 3D touch adottata da Apple sugli ultimi iPhone non si è ancora vista su Android, ma ben presto Google potrebbe correre ai ripari; indiscrezioni in rete, riportate anche da cultofandroid, vorrebbero la tecnologia di tocco tridimensionale sulla prossima generazione di Nexus, la cui costruzione verrebbe affidata ad HTC.

L’indiscrezione appare verosimile, anche perché Google potrebbe supportare a dovere tale funzionalità anche a livello software, lanciando il nuovo Android N, che farà certamente capolino con l’avvento della nuova generazione di smartphone Nexus.

Il Nexus non sarebbe però, l’unico unici terminale Android a integrare a stretto giro il 3D touch: anche Xiaomi, Meizu, OPPO e Vivo, tutti brand cinesi particolarmente noti in ambito Android, corteggerebbero la nuova tecnologia, pronti a introdurla nei prossimi flagship, ma se lo faranno, arriveranno dopo il telefono di bandiera di Google.

La decisione sarebbe, quindi, una sorta di test a cui tutti guarderanno. In effetti il 3D Touch per quanto si tratti di uno dei fattori di marketing di iPhone 6s e 6s Plus, non pare avere trovato una vera killer app che lo renda indispensabile e il suo futuro non è ancora ben definito. La prova? Nel neonato Galaxy S7 non c’è un corrispettivo del 3D touch e visto che in passato l’azienda Coreana ha sempre dimostrato un certo fiuto quando si tratta  di prendere spunto dalle innovazioni di successo di Apple…
3d touch su android

  • IlNonno

    La prima è stata Huawei, che pur non gestisce il so, ma vero che lo simuli benissimo in altri modi, se mai ce ne fosse bisogno.

  • maurizio

    Auguri!

  • Fan di tecnologie

    Speriamo di no. Nessuno ha l’esigenza di questa funzione sinceramente.

    • Gygerch

      Nessuno chi? Tu e la vocina dentro la tua testolina?

      • Fan di tecnologie

        parlo per me ma sono sicuro che tanti la pensano uguale.

  • Fedux

    Chi dice che non è una killer feature, vuol dire che non l’ha mai usato. Anch’io ero scettico ed invece lo uso in continuazione per un sacco di cose!
    Aspettiamo poi venga correttamente integrato per controllare i dispositivi esterni della “Internet Of Things”….
    Secondo me ne vedremo delle belle.

    • IlNonno

      finchè lo simuli perfettamente non è una killer fuature

      • Fedux

        Guarda, la pensavo proprio come te, poi l’ho provato. Si capisce al volo se è una simulazione oppure è una cosa HW.
        Se puoi, fattelo prestare ed usalo per una settimana almeno, poi torna al tuo “vecchio” terminale….
        In più, come ho già scritto, siamo agli esordi nel campo di applicazione di questa tecnologia; io ne vedo un sacco di possibili utilizzi.

        • IlNonno

          se è solo avere una seconda funzione o menù contestuale lo simuli tranquillamente col tempo, se invece parliamo ad esempio di disegno tecnico deve essere comodo, ma è un campo di nicchia

          • Fedux

            Parlo, ad esempio, di utilizzare/comandare oggetti, che fino a poco tempo fa non contemplavano il controllo da remoto, ad esempio, termostati, interruttori e quant’altro, avendo la possibilità di avere, non solo un feedback tattile, molto importante, ma anche un controllo “fisico” sulla pressione esercitata. È come avere un potenziometro digitale a distanza!
            Questo è secondo me quello che vedremo ed anche il vero motivo del nome di questa tecnologia “3D touch”.

          • IlNonno

            a parte che quello lo realizzi in mille altri modi, ad esempio disegnando una ghiera sullo schermo, comunque l’articolo dice che ancora non è uscito niente di trascendentale per questo hardware, solo avere un doppio comando sul posto tipo vedere le live photo.

            Niente che non simuli allo stesso modo nei dispositivi senza di esso.

          • Fedux

            Chi vivrà vedrà! 😉

          • MrRavaz

            La pressione prolungata attiva delle opzioni diverse dal risultato che si ha col 3D touch…

  • Imatio

    “…di prendere spunto…”

    …diciamo copiare vá, almeno così diciamo la verità una volta tanto…

    • IlNonno

      copiare è fare identico, prendere spuno è dare la propria versione di una cosa esistente.

      La stessa cosa che fa apple ad ogni versione di ios, non dovrebbe risultarti nuovo.

  • maurizio

    È una delle funzioni che uso meno, anzi per nulla, del mio iPhone.