933 e doppio processore a confronto

di |
logomacitynet696wide

Il doppio processore da 1 GHz è davvero meglio del 933 MHz? Non in tutto e non per tutti, risponde un sito specializzato in test. Ma avere due cervelli è senza dubbio meglio che averne uno se usate il Mac per qualche utilizzo particolare. Vediamo quali

Tra 933 MHz e 1 GHz doppio processore vale la pena di spendere di più per acquistare il secondo? Ci sono reali vantaggi? E se sì quali sono? La domanda se la stanno facendo in molti e, come al solito, MacSpeed Zone, se non fornisce risposte risolutive certo dà  qualche traccia per aiutarci a scegliere.
Il sito, specializzato in benchmarks, nota che le prestazioni nella stragrande maggioranza dei test svolti sono di fatto quasi identici. Il doppio processore ha un minimo vantaggio determinato più che altro, si direbbe, dalla maggiore velocità  nominare in termini di MHz. Ma se qualcuno si attendesse prestazioni doppie nell’uso, ad esempio, di applicazioni come iMovie, iTunes o altre di normale utilizzo, resterebbe deluso.
Questo accade perchè, come abbiamo già  detto in numerose altre occasioni, i due processori forniscono un vantaggio reale solo se le applicazioni sono “istruite” a riconoscerli.
Non a caso nell’unica applicazione della suite allestita da MacSpeed Zone in grado di sfruttare il doppio processore, AltiVec Fractal, fornisce prestazioni addirittura più che doppie su un Dual processor rispetto all’impiego su un 933 MHz.
Ma questo non significa che il doppio processore è utile solo a chi usa applicazioni di questo tipo. Un altro dettaglio tra quelli che emergono dal test, infatti, va sottolineato, ed è la percentuale di utilizzo del processore in Mac OS X. Il doppio processore, quasi sempre, utilizza la metà  della potenza rispetto al 933 MHz. Questo significa che nel multitasking il Dual è in grado di fornire prestazioni significativamente superiori a quelle del 933 MHz. Si possono, insomma, lanciare più applicazioni contemporaneamente e farle lavorare insieme senza accusare cali di velocità .
Questo da solo è già  un vantaggio per una categoria di utenti ben precisa che da solo presenta argomenti per rivolgersi al doppio processore invece che al singolo processore. Argomenti che diventeranno più stringenti quando, in futuro, si presume che saranno sempre di più anche le applicazioni ottimizzate per chip multipli.