ACDSee Pro: lo storico programma di foto ora in Beta per Mac

di |
logomacitynet696wide

Da oltre 10 anni ACDSee è uno dei programmi più utilizzati per la gestione delle fotografie nel mondo PC. Ora lo storico software è disponibile anche per Mac in versione beta: promette accesso rapido e diretto alle immagini, ricerca e visualizzazione istantanei, supporto a oltre 40 formati di file immagine diversi.

ACDSee è uno dei software che ricorrono più spesso nella dotazione degli indispensabili nel mondo PC: da oltre 10 anni e il programma più utilizzato per visualizzare e gestire le foto nel mondo Windows. Ora lo sviluppatore ha reso disponibile la prima versione anche per i sistemi della Mela: ACDSee Pro per Mac è in versione beta e promette di velocizzare e rendere più agevole la fase iniziale della gestione delle immagini digitali.

I programmatori dichiarano che il software è in grado di accedere praticamente all’istante a tutte le immagini conservate nel disco fisso del nostro Mac oltre che dalle schedine di memoria, dischi fissi esterni e macchine fotografiche digitali. Non occorre importare tutte le foto per catalogare e selezionare: con ACDSee Pro è sufficiente trascinare l’immagine desiderata. Oltre alla regolazione al volo delle dimensioni delle anteprime, è possibile visualizzare tutte le informazioni delle immagini compresi i metadati e anche le categorie, i voti e le altre annotazioni inserite con ACDsee. Il programma supporta oltre 40 formati di file immagine diversi inclusi documenti e filmati. Tra le altre funzioni disponibili ricordiamo la stampa immediata con la possibilità  di memorizzare le preferenze circa dimensioni, risoluzione e orientamento. infine la visualizzazione rapida anche di file di grandi dimensioni.

ACDSee Pro in versione Beta può essere scaricato a partire da questa pagina Web: per attivare la copia della beta occorre inserire il proprio indirizzo Internet, riceveremo una mail con il codice di attivazione.