ALZAmela, design e funzionalità  all’italiana

di |
logomacitynet696wide

Il mondo degli accessori Mac si caratterizza per design e funzionalità . Un campo in cui gli italiani eccellono, come dimostra la neonata Buka della Festa con il suo ALZAmela

Chi segue da vicino il mondo Mac sa che i suoi utenti sono esigenti e sofisticati in fatto di design. Un gusto raffinato che Cupertino sa coltivare ma che impone a tutti coloro che operano nel mondo delle periferiche e degli accessori di adeguarsi ad esso, pena il restare esclusi o marginalizzati dal mercato. Che qualità  e intelligenza nell’assemblaggio oltre che nella ricerca delle funzionalità  siano indispensabili nel campo dell’accessoristica per Macintosh lo dimostrano le decine di società  che operano in questo campo. Tra le molte società  che operano in questo settore si distinguono quelle americane ma anche i giapponesi fanno la loro parte con prodotti che, in qualche caso, neppure escono dall’isola del Sol Levante.

Gli Italiani, invece, pur riconosciuti a livello mondiale come i veri campioni del design internazionale non sono particolarmente presenti nel campo dell’accessoristica per Mac. A sfatare questa tradizione ci sta però provando una giovane società  Italiana, la mantovana Buka Della Festa.

Si tratta di una realtà  nata poco tempo fa e che per ora si è lanciata nel campo dell’accessoristica con un solo prodotto, una sorta di “podio” per portatili Apple, iBook e Titanium, ma che sta già  riscuotendo grande successo a livello internazionale.

Il supporto, significativamente denominato “ALZAmela”, è realizzato in plexiglass, tagliato con tecnica al laser e disegnato con grande gusto. Un vero perfetto “campione” di stile italiano.

«In effetti – ci ha detto una delle titolari di Buka Della Festa, Elena Benedetti – la qualità  del design, con al funzionalità , è il nostro primo obbiettivo. Sappiamo che gli utenti Mac in questo campo sono molto esigenti e vogliamo andare incontro a questo mercato». Ma come nasce l’idea di ALZAmela? «Si tratta di un prodotto che ha in un tempo funzioni ergonomiche – ci ha detto ancora Elena Benedetti – e di dispersione del calore. Inclinando il Mac si ha un accesso migliore alla tastiera e una migliore visibilità  e si dissipa meglio il calore prodotto dal processore». Buka della Festa presenta anche un supporto non inclinato, utile per chi preferisce solo sfruttare le capacità  di dispersione del calore. A listino ci sono anche modelli che per colore e dimensione si adeguano ai vecchi modelli di portatile di Apple, i G3.

Ma i ALZAmela non è l’unico prodotto su cui focalizzerà  la sua attenzione Buka della Festa. In cantiere ci sono altre novità , come ci conferma ancora Elena Benedetti. «Certo, stiamo studiando altri prodotti. Abbiamo appena iniziato e stiamo cercando di ottimizzare le nostre risorse. Ma già  dall’autunno e dall’inverno presenteremo altri accessori. Nello stesso tempo focalizzeremo la nostra attenzione anche sul mercato italiano, dopo esserci concentrati su quello nazionale»

Buka della Festa vende i suoi ALZAmela direttamente, via Web. In autunno arriveranno anche presso alcuni negozi e distributori Apple sparsi nella penisola.