AMD, chip per palmari

di |
logomacitynet696wide

Anche AMD si lancia nel settore dei palmari. Un nuovo processore da 500 MHz

Debutto ufficiale per AMD nel settore dei processori per palmari. La società  di Sunvalley ha annunciato infatti nel corso della giornata di ieri la disponibilità  di un nuovo chip Alchemy, frutto dell’acquisizione proprio di Alchemy avvenuta qualche mese fa.
Il processore è denominato AU 1100, si fonda su un set di istruzioni MIPS32 e gira ad una velocità  massima di 500 MHz. Bassi i consumi. A 333 MHz l’assorbimento è al di sotto dei 200 milliwatts; a 500 MHz, 500 mW.
L’AU 1000, destinato oltre che a palmari anche a gadget e dispositivi a basso consumo in genere, include vari controller (per schede SD, per il suono, supporto USB e IrDA oltre che Ethernet) che ottimizzano lo spazio e i consumi.