AMD: processori da 4 GHz entro il 2002

di |
logomacitynet696wide

I processori Athlon supereranno gli Intel il prossimo anno. Per farcela si affideranno a nuove tecnologie e una nuova architettura. Il traguardo: 4 GHz e oltre

3,4 GHz. Questa la velocità  che raggiungerà  già  dalla fine del prossimo anno AMD nel momento in cui saranno disponibili i nuovi processori della serie Hammer 3400.
I chip, che si caratterizzeranno per la circuiteria a 0,13 micron saranno poi seguiti a breve distanza dalla serie 4000 che, tenendo fede alla numerazione, toccheranno i 4 GHz. Saremo alla metà  del 2003 e la circuiteria di questi nuovi processori sarà  scesa a 0,9 micron, la metà  di quella in uso, ad esempio, nei G4 e negli Athlon.
Da notare che AMD, spingendosi ancora più in là , predice addirittura processori a 4,4 GHz tra 24 mesi. Una velocità  davvero impressionante e che dovrà  essere seguita anche da sviluppi paralleli nel settore dell’ingegnerizzazione delle schede madri per essere realmente sfruttabile dalle CPU.
Parallelamente Intel pensa di arrivare a 3 GHz nel corso del prossimo anno. Se le previsioni saranno rispettate AMD potrebbe quindi riconquistare lo scettro della velocità  nominale che aveva catturato al debutto dell’Athlon, il primo processore a toccare il GHz.