AOL UK: “Mac OS X avanza”

di |
logomacitynet696wide

AOL Inglese decide di sviluppare una versione per Mac OS X del suo client. La motivazione: “Tra gli utenti Mac il nuovo sistema operativo diviene sempre più popolare”

La filiale inglese di America On Line ha iniziato lo sviluppo di un client per Mac OS X.
La notizia, di per se scarsamente rilevante se si considera l’impatto quasi nullo dei servizi di AOL nei mercati al di fuori di USA, Inghilterra e (parzialmente) Germania e Francia, diviene di grande interesse se si valutano le motivazioni in base alle quali la decisione sarebbe stata presa. Secondo Matt Peacock, responsabile delle comunicazioni della filiale inglese di America On Line, lo sviluppo di una versione per Mac OS X giunge sulla scorta di analisi di mercato che dimostrano come il mercato Apple si stia “muovendo velocemente verso il nuovo sistema operativo”. In particolare, secondo un messaggio spedito ai membri Mac della comunità  di AOL, “la versione per Mac OS X del client ha ora un senso commerciale”, informazioni da cui si potrebbe dedurre che anche in Europa il nuovo sistema operativo sta penetrando profondamente tra gli utenti Mac.
La nuova versione del client dovrebbe essere pronta tra due settimane; l’interfaccia è interamente in stile Aqua e ha funzioni specificatamente pensate per il mondo Mac.