ATI mostra i muscoli

di |
logomacitynet696wide

ATI mostra i muscoli e presenta la Radeon 8500. “Batte senza problemi la GeForce 3”, dicono dal Canada

Preannunciata da qualche settimana con frequenti fughe di notizie puntualmente riportate da siti dediti alle indiscrezioni è finalmente arrivata la “Radeon 200”.
A questo punto le virgolette sono d’obbligo perchè il nuovo prodotto che succedere alle popolari schede e chip della società  Canadese non verranno commercializzate con questo marchio.
Il chip e le schede, invece, saranno pubblicizzate con il nome di Radeon 8500 quasi a voler prendere una distanza più marcata dal suo predecessore.
La Radeon 8500 verrà  inizialmente utilizzato in una scheda video che prenderà  lo stesso nome e che userà  tutte le tecnologie più note e avanzate di ATI: Truform e Smartshader, Smoothvision (un nuovo e raffinato sistema di anti-aliasing), HyperZ II, Charisma Engine II, Pixel Tapestry II, e Video Immersion II.
La scheda Radeon 8500 commercializzata da ATI (ma ne arriveranno anche senza il marchio ATI in seguito ai recenti accordi di licenza) avrà  64MB di DDR (double data rate) RAM da 275MHz (che secondo un comunicato di ATI sarebbe anche la Ram più veloce disponibile sul mercato consumer) e un processore da 250MHz.
La complessità  e la raffinatezza dell’ingegnerizzazione sono date da altri dati come i 60 milioni di transistor per singolo chip (il doppio della Radeon originale) e la velocità  di calcolo che raggiunge un miliardo di pixels al secondo con 12 gigabytes al secondo di ampiezza di banda. La velocità , secondo alcune dichiarazioni di ATI stessa, dovrebbe essere di 30 volte superiore a quella disponibile ai possessori dei chip Rage Pro, ancora standard su molti Mac della terz’ultima generazione.
I test di ATI in ambiente PC avrebbero dimostrato che la Radeon 8500 sarebbe in grado di superare in fatto di prestazioni la GeForce 3 i test di ATI hanno dimostrato che la Radeon 8500. In Quake 3 Arena , con risoluzione 1024×768 con colore a 16 bit la Radeon avrebbe fatto segnare 175 frames al secondo contro i 165 della GeForce3; 170 i frames al seconco con colore a 32-bit contro i 163 della GeForce3.
La scheda sarà  rilasciata a settembre in versione PC e pochissimo dopo o forse addirittura contemporaneamente anche in versione per Mac ad un prezzo indicativo per il mercato americano di 399$.
ATI ha anche presentato altre due schede, la Radeon 7500 basata su tecnologia della radeon originale ma del 60% più veloce del precedente modello, e la Fire GL 8800. Nessuna delle due sarà  però disponibile anche per Mac.