ATI, nuovi chip entro i primi sei mesi del 2005

di |
logomacitynet696wide

ATI avrebbe completato lo sviluppo dei nuovi chip ad alte prestazioni della serie R5XX. Il lancio in prodotti commerciali entro la prima metà  del prossimo anno.

ATI avrebbe concluso la progettazione dei nuovi chip della serie R5xx. La nuova generazione dei processori sarà  disponibile in prodotti commerciali entro la metà  del 2005. A formulare questa previsione sono alcuni siti specializzati in accelerazione hardware che hanno avuto accesso ad informazioni fornite dalla casa canadese a Goldman Sachs.

ATI avrebbe comunicato alla società  d’investimenti di avere fissato i principali dettagli tecnologici dei chip che saranno costruiti su tecnologia da 90 nanometri, una circuiteria già  oggi impiegata in numerosi processori 3D ma non ancora adottata da ATI, ferma ai 130 nanometri. La novità  di maggior rilievo sarà  però il supporto alla memoria G-DDR4 che avrà  un clock fino a 2,4 GHz, il doppio rispetto ai picchi attuali. I nuovi chip supporteranno anche Hypermemory, una tecnologia in grado di sommare la RAM collocata sulla scheda madre a quella presente on board.

Ricordiamo che ATI, con Nvidia, è uno dei due fornitori di chip grafici impiegati da Apple nei suoi Mac.