ATI, nuovo processore entro poche settimane?

di |
logomacitynet696wide

ATI continua la competizione con Nvidia. Entro poche settimane un’evoluzione dell’R350 e prima della fine dell’anno il rivoluzionario R400

ATI si appresta a rispondere a Nvidia e per farlo pianifica il lancio di una versione a velocità  di clock incrementata del suo processore R350. Il nuovo chip, che dovrebbe assumere il nome di R360, sarebbe solo una evoluzione del suo processore da cui erediterebbe l’architettura e le caratteristiche fondamentali.

Da quanto si apprende la circuiteria dovrebbe restare a 0,15 micron evitando il costoso (ma anche dispensioso in termini di tempo) passaggio agli 0,13 micron. La velocità  del processore principale dovrebbe arrivare a 400 MHz. Questo, secondo alcuni calcoli compiuti da ATI, dovrebbe essere sufficiente a mantenersi al passo con la concorrenza.

Le schede su cui verrà  presentato il chip non hanno ancora un nome anche se è abbastanza facile prevedere che verranno commercializzate come Radeon Pro 9900.

Il “grande botto” di ATI è atteso un po’ più in là , prima della fine dell’anno quando dovrebbe arrivare sul mercato il nuovo processore denominato R400 o R420. Si tratterà  di un chip di nuova concezione e destinato a rappresentare un salto in avanti molto importante dal punto di vista architetturale e delle prestazioni.