ATI, un chip 2D per PDA e cellulari

di |
logomacitynet696wide

ATI lancia Infineon 3200 ed entra nel campo dell’accelerazione grafica per PDA e cellulari. Il futuro dei computer da tasca comincia a prendere forma

ATI entra nel campo dei sistemi di accelerazione grafica per PDA

Il prodotto che segna il debutto della società  canedese in questo ancora quasi inesplorato segmento per palmari e cellulari intelligenti, è un chip denominato Imageon 3200.

ATI ha reso noto che l’Imageon 3200 integra un engine grafico 2D con funzionalità  avanzate, un decoder MPEG e JPEG oltre ad una serie di funzioni avanzate per la gestione di periferiche I/O. L’Imageon 3200 include funzionalità  come l’alpha blending e la rotazione di oggetti oltre all’accelerazione delle funzioni 2D.

Di particolare rilevanza, sottolinea ATI in un comunicato stampa, l’accelerazione del decoding MPEG e JPEG in grado di sgravare il processore principale da circa il 50% del carico di lavoro e aumentare in parallelo la risoluzione delle immagini e il frame rate dei filmati.

Sempre incluso nel chip è presente anche il supporto per lo standard USB On The Go, un sistema che consente la connettività  tra varie periferiche USB, come accade per FireWire, senza la necessità  di collegare attraverso un computer.

L’Infineon 3200 entrerà  in produzione entro la fine del mese.