AT&T: iPhone 8GB ricondizionato a 49 dollari

di |
logomacitynet696wide

Da alcuni giorni l’operatore statunitense propone iPhone 3G ricondizionati con uno sconto di 100 dollari sul prezzo ufficiale. Solo fino a domani l’operatore introduce un ulteriore sconto di 50 dollari e include la spedizione prioritaria veloce gratuita. Il prezzo di iPhone 8GB con un contratto biennale scende a solamente 49 dollari.

In questi giorni di festa l’operatore statunitense AT&T ha varato una campagna di promozione per gli iPhone 3G ricordizionati con uno sconto di 100 dollari sul listino ufficiale: 99 dollari invece di 199 per iPhone 8GB e 199 dollari anziché 299 per il modello da 16GB. Macitynet ha trattato la notizia in questo articolo di ieri.

Nelle ultime ore l’offerta degli iPhone ricondizionati è diventata ancora più allettante grazie a uno sconto extra di ulteriori 50 dollari: questo si traduce in un prezzo di solamente 49 dollari per un iPhone 8GB ricondizionato, mentre per la versione da 16GB il prezzo scende a 149 dollari. Ricordiamo che entrambe le offerte sono valide sottoscrivendo un piano di abbonamento biennale. Lo sconto extra vale solamente fino a domani, ma per rendere definitivamente allettante l’acquisto AT&T offre persino la spedizione prioritaria in due giorni gratuita inclusa nel prezzo. Tra i numerosi siti a riportare la notizia ricordiamo TBGR.

L’operazione mira con ogni probabilità  a movimentare le scorte in magazzino di iPhone 3G prima della chiusura di fine anno. L’entità  degli sconti e dell’offerta induce a sperare in operazioni se non identiche almeno simili anche nel nostro paese: ricordiamo che da alcuni mesi analisti e osservatori sostengono che Apple possa a breve ridurre il prezzo di iPhone 3G con l’obiettivo di incrementare le proprie quote di mercato, un fattore importante per contrastare la concorrenza sempre più agguerrita degli altri costruttori, in particolare RIM con il recente BlackBery Storm.