AT&T introduce piani tariffari internazionali per iPhone

di |
logomacitynet696wide

Per venire incontro a chi viaggia e utilizza la connessione dati di iPhone anche all’€™estero, AT&T introduce due piani tariffari per il roaming, da 20 o 50 Mb.

AT&T ha presentato due piani di roaming internazionali per gli utenti di iPhone, opzioni che possono essere utili a tutti coloro che viaggiano speso e non vogliono spendere una fortuna ogni volta che utilizzano una connessione dati all’€™estero tramite il cellulare Apple.

Due le opzioni selezionabili.
Con 24.99 Dollari saranno offerti ai clienti 20 Mb al mese di traffico dati utilizzabili nei seguenti 29 Paesi: Australia, Austria, Belgio, Canada, Cina, Repubblica Ceca, Danimarca, Egitto, Francia, Germania, UK, Grecia, Hong Kong, Ungheria, India, Irlanda, Italia, Giappone, Messico, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Polonia, Portogallo, Romania, Singapore, Spagna, Svezia, Svizzera e Taiwan.

Il secondo piano prevede una tariffa da 59,99 Dollari, tramite cui saranno disponibili 50 Mb di traffico dati mensile, sempre internamente ai 29 paesi succitati.
Ovviamente nel caso di di eccedenti i limiti prefissati, saranno applicate altre tariffe, anche a in base alla collocazione geografica dell’utente.

AT&T propone agli utenti alcuni suggerimenti per limitare la spesa per il traffico dati in roaming, far cui, ovviamente, non manca il consiglio di valutare l’€™acquisto di un piano tariffario internazionale.