A Better Finder Rename, il mago dei nomi dei file a metà  prezzo per poche ore

di |
logomacitynet696wide

Rinominare in un solo clic tutte le foto delle vacanze, assegnando in automatico un nome progressivo, modificare in un colpo solo nome e tag esatti delle canzoni MP3, ancora estrarre le foto con le informazioni EXIF su data e ora dello scatto. A Better Finder Rename può essere acquistato a soli 9,95 dollari grazie alla promozione Mac Update.

Anche se a prima vista potrebbe sembrare una utility di cui possiamo fare a meno, A Better Finder Rename è molto più di un semplice programma per rinominare i file in Mac OS X. La funzione principale è proprio quella di rinominare i file, ma con A Better Finder Rename è possibile rinominare in un clic solo decine e centinaia di documenti. Pensiamo all’esempio più comune: assegnare un nome più significativo a tutte le fotografie di una vacanza. Per farlo con A Better Finder Rename è sufficiente trascinare tutti i file desiderati nella finestra di anteprima. Questa si divide immediatamente in due, offrendo anche una anteprima in tempo reale del risultato della nostra operazione. Il programma permette di assegnare il nome desiderato e di creare in automatico il numero progessivo da assegnare alle fotografie, specificando anche la scala crescente da adottare. Man mano che cambiamo le impostazioni di rename, il risultato è subito visibile nella finestra di anteprima.

Tra le altre applicazioni più interessanti di A Better Finder Rename ricordiamo la possibilità  di intervenire in modo assistito e automatico per gli interventi non solo sui nomi dei file MP3 ma anche sui tag relativi ai brani, perfetto per organizzare le raccolte più consistenti. Per i fotografi A Better Finder Rename offre la possibilità  di organizzare le foto e di estrarre i dati in base alle informazioni EXIF, in questo modo è possibile per esempio aggiungere le informazioni su tempo e data direttamente nel nome della foto, per migliaia di foto in modo automatico e veloce.

Tra le funzioni avanzate ricordiamo la possibilità  di convertire in automatico nomi di file compatibili con SMB e il file system NTFS, la possibilità  di creare delle procedure automatiche per realizzare cambiamenti di nomi di file, in più passaggi integrandoli direttamente un un unica operazione. Ricordiamo infine la possibilità  di creare delle droplet, in pratica delle mini applicazioni per la rinomina dei file dotate di collegamento sulla nostra scrivania. Per eseguirle è sufficiente trascinare il file da rinominare sulla droplet creata in precedenza.

Per una descrizione completa delle funzioni e dei comandi possibili con A Better Finder Rename rimandiamo a questa pagina dello sviluppatore; il funzionamento è dimostrato anche in questo filmato QuickTime.

Infine ai lettori interessati al programma ricordiamo che ancora per poche ore il software può essere acquistato con il 50% di sconto: solamente 9,95 dollari invece del prezzo di listino di 19,95 dollari, grazie alla promozione MacUpdate Promo [sponsor] disponibile a partire da questa pagina. Disponibile anche una demo.