A maggio previste novità  su Zune

di |
logomacitynet696wide

Alla annuale convention del NARM, Microsoft si appresta a rivelare alcuni “interessanti aggiornamenti” riguardanti il suo player multimediale. Zune flash, nuove funzionalità  o solamente nuovo colore?

Avete presente il NARM (acronimo di National Association of Recording Merchandisers)? L’associazione di occupa della promozione dell’industria musicale, negli interessi di venditori e distributori, promuovendo anche aspetti legati a software, hardware e nuove tecnologie. Come ogni anno, il NARM terrà  (all’inizio di maggio) la convention annuale InSights & Sounds.07, cui parteciperanno molti rappresentanti di importanti società  coinvolte nell’industria e nella distribuzione discografica.

Leggendo l’agenda degli interventi, risulta che il 1° maggio Microsoft presenterà  “eccitanti novità  sul suo nuovo ed innovativo dispositivo”. L’intervento sarà  di Christina Calio, music marketing director di Microsoft, e si tratterà  di Zune, player multimediale di Redmond.

Non sono trapelate altre informazioni, ma tutto lascerebbe presagire novità  rilevanti sul fronte Zune, soprattutto ripensando alle voci che avevamo riportato sul rilascio di una versione del player di Microsoft basata su memorie flash, e sul rinnovamento della gamma con di disco fisso.

Senza spingerci così lontano, sarebbe anche solo plausibile pensare ad un aggiornamento delle funzionalità  software, come una miglior gestione dei podcast o della modalità  wi-fi.

C’è infine da ricordare l’annuncio di uno Zune rosa già  presente da qalche giorno nel catalogo di alcuni rivenditori americani, come Amazon, ma sarebbe un po’ eccessivo bollare come “aggiornamento eccitante” la sola aggiunta di una tonalità  cromatica.

Ancora poche settimane e scopriremo se sarà  davvero il caso di entusiasmarsi.