A metà  novembre il primo Pentium da 3 GHz

di |
logomacitynet696wide

Intel accelera i tempi ed invia i primi Pentium da 3 GHz ai produttori di PC. Macchine con il processore che userà la nuova tecnologia Hyperthreading saranno nei negozi americani prima della stagione dei regali di Natale.

Debutterà  il prossimo 14 novembre il primo Pentium da 3 GHz. In quel giorno verranno infatti lanciati sul mercato, praticamente da tutti i maggiori produttori di PC del mondo, sistemi dotati del nuovo processore che Intel ha già  iniziato a distribuire per l’assemblaggio.

Il chip avrà  tra le sue caratteristiche principali una nuova tecnologia denominata “Hyperthreading”, che stabilisce all’interno del processore una sorta di multiprocessore virtuale così che le applicazioni non verranno eseguite in maniera lineare, ma ciascuna componente verrà  presa in carico contemporaneamente ed eseguita in maniera simultanea dalle varie parti del processore. Ad esempio l’unità  che esegue i calcoli a virgola mobile opererà  separatamente da quella che esegue i calcoli degli interi senza attendere che quest’ultima abbia finito il suo compito.

In questo modo il processore potrebbe essere in alcuni compiti anche più veloce del 30% rispetto ad uno con la stessa velocità  ma senza Hyperthreading.

La scelta di lanciare il Pentium da 3 GHz a metà  novembre è correlata all’apertura del Comdex Fall di Las Vegas, la più importante fiera informatica americana dove le macchine dotate del nuovo chip rappresenteranno l’elemento di maggior attrattiva. Allo stesso modo Intel spera di poter incrementare le vendite in vista della stagione dei regali di Natale che inizia immediatamente dopo la chiusura del Comdex.

AMD, però, non resterà  con le mani in mano. La maggior concorrente di Intel, più o meno nello stesso periodo, lancerà  gli Athlon XP 2700+ e XP 2800+