Ableton Live 7: nuova versione del sequencer audio

di |
logomacitynet696wide

Arriva Ableton Live 7. Migliorata la qualità  del motore audio, potenziati gli strumenti midi e gli effetti audio. L’applicazione made in Germany si avvicina sempre di più ai sequencer di uso professionale di riferimento come Logic e Cubase.

Ableton ha rilasciato Live 7, nuova versione del popolare software di audio sequencing, editing e recording pensato principalmente per le peformance dal vivo. Questa nuova release dispone di un audio-engine migliorato (supporto mix summing a 64 bit, POW-r dithering, conversioni sample-rate ottimizzate e molto altro ancora), dispone di compressori, gate e auto filter, ha un interfaccia migliorata, supporta la modalità  a 64 bit per l’EQ Eight, dispone di un nuovo analizzatore di spettro e la tanto attesa drum machine (con interfaccia drag & drop).

Il costo della versione pacchettizzata è di 499,00 euro (con Essential Instrument Collection 2 da 100,00 euro); La versione scaricabile via web costa, invece, 420 euro. Il prezzo delgli Ableton Instruments varia da 70,00 a 210,00 euro, più un bundle orchestrale da 670,00 euro. La Ableton Suite comprende in versione download Ableton Live 7 + Sampler + Operator + Tension + Electric + Analog + Drum Machines e costerà  649,00 euro. Ableton Suite in versione pacchettizzata comprende Ableton Live 7 + Sampler + Operator + Tension + Electric + Analog + Drum Machines + Session Drums + EIC 2. Il costo è di 799,00 euro. L’upgrade da Live 6 a Live 7 costa dai 99,00 ai 130 euro. Gli utenti che sbloccano Live 6 o Live 6 Upgrade entro il 31 gennaio 2008 potranno scaricare gratuitamente l’aggiornamento a Live 7.

Sul sito del produttore è disponibile una versione demo del prodotto.

[A cura di Mauro Notarianni]