Ad agosto film in download su Amazon

di |
logomacitynet696wide

Amazon ad agosto annuncerà  un nuovo servizio per la vendita di film in download. Software simile ad iTunes e formula in affitto e in cessione definitiva.

Amazon lancerà  un servizio di vendita di film on line a partire da agosto. Questo quanto sostiene la solitamente ben informata rivista on line AdAge.

Secondo quanto si apprende dall’articolo il modello della società  di Seattle, il più grande retailer on line, seguirà  un duplice canale commerciale: pellicole (e show Tv) in affitto, ovvero con data di scadenza dopo la quale non saranno più visibili, e con cessione definitiva. Per comprare i film e gli spettacoli Tv sarà  necessario installare un apposito software.

Le ragioni della scelta di Amazon di entrare nel business del video sarebbero essenzialmente due. La prima è legata alla sua principale fonte di fatturato che era e resta quella della vendita di libri on line. Lanciando un servizio di acquisto e affitto di film la società  di Bezos spera di incrementare l’interesse per qla sezione “tradizionale” del negozio. La seconda ragione è legata al fatto che il mondo del video on line è ancora inesplorato e relativamente facile da attaccare, cosa che non si può dire della musica on line. Amazon sembra ritenere non scalfibile il primato di Apple e, in ogni caso, difficile concorrere con Cupertino e insieme con Microsoft che si appresta a lanciare un attacco al duo iPod e iTunes.

Ricordiamo che se la voce raccolta da AdAge si dimostrerà  esatta, il lancio del servizio potrebbe avvenire o poco prima o poco dopo l’apertura di iTunes alla video che secondo qualche sito dedito alle indiscrezioni potrebbe essere stato fissato proprio ad agosto.