Airport Wi-Fi gratuita per gli aeroporti irlandesi

di |

Il semestre di presidenza dell’Unione Europea all’Irlanda regala collegamenti gratuiti senza fili nei tre maggiori aeroporti nazionali.

Tutti gli irlandesi in giro per il mondo hanno appena festeggiato San Patrizio, tutti i viaggiatori tecnologici che passano per un aeroporto irlandese hanno modo di festeggiare la disponibilità  di una connessione gratuita al web via Wi-Fi (per noi che usiamo il Mac, AirPort), tutto grazie al semestre di presidenza dell’Unione Europea, in mano all’Irlanda, appunto.

Gli aeroporti di Dublino, Shannon e Cork (dove ha sede la fabbrica europea di Apple), in collaborazione con alcune telecom locali (O2, Sigma Wireless, Eircom ed Esat BT), forniranno fino a tutto giugno un servizio Wi-Fi nell’aerostazione a disposizione di tutti i viaggiatori dotati di computer portatile o palmare con scheda Wi-Fi, il tutto senza spendere un solo euro.

Aer Rianta è la società  che gestisce gli aeroporti irlandesi e originariamente aveva fatto installare gli hot spot per fornire connessione ai delegati dell’UE che in questi mesi si trovavano a passare più frequentemente in Irlanda.

Ora questi hot spot sono stati “aperti” e alcuni cartelli ne segnalano la disponibilità  nei tre aeroporti, che l’anno scorso hanno visto passare 20 milioni di utenti delle linee aeree in arrivo o in partenza dall’Irlanda.

Da luglio gli hot spot, inizialmente di Dublino e poi negli altri due aeroporti, diventeranno a pagamento.