Al D_Cult una mostra digitale “vivente”

di |
logomacitynet696wide

Jam Session digitale al D_Cult. Una mostra vivente improntata al mondo digitale con protagonisti i visitatori dell’evento di Bellaria. A lanciare l’iniziativa JumpCreativeTeam.

Sarà  a D_Cult e sarà  aperta a tutti la mostra di creatività  digitale più innovativa e più trasgressiva che si possa immaginare, una mostra in tempo reale che si modificherà  in funzione delle persone che la visitano.

A lanciare l’iniziava JumpCreativeTeam.

“Si tratterà  – si dice in un comunicato – di una mostra che si costruisce sotto gli occhi dei visitatori, anch’essi creativi, artisti, designers. Immaginate una parete bianca e vuota, pronta ad ospitare le opere di coloro che interverranno alla manifestazione D-CULT. E poi poi pensate ad un fiume di files digitali che verranno visionati presso lo stand-salotto JumpCreativeTeam che si incaricherà  di scegliere le opere più interessanti tra quelle presentate e che, in tempo reale, le farà  stampare dalle più innovative apparecchiature presenti nella sede espositiva (in piccolo, in medio, in grandissimo formato, su carta fotografica oppure su supporti fine-art per creare vere e proprie opere artistiche)”.

In questo modo, ora dopo ora, giorno dopo giorno, si completerà  la mostra, che non solo sarà  la sintesi della creatività  contemporanea, ma anche un mix di incontri e di fusioni di stili, una vera jam-session visuale nata dall’incontro casuale di creativi e artisti, tutti presenti a Bellaria a D-CULT. Le opere esposte verranno infine raccolte per congelare un momento di interazione digitale e presentate in varie occasioni, sulla carta, sul web, in altri ambienti espositivi.

L’appuntamento è quindi per i giorni 15, 16 e 17 maggio a Bellaria: chi vorrà  far parte di questa gallery-work-in-progress, potrà  andare nel salotto del JumpCreativeTeam con dei files (su Cd-Rom) con le proprie opere che verranno visionate e commentate.

Per maggiori informazioni consultare il sito di D_Cult