Al soccorso del PowerBook con 99 dollari all’anno

di |
logomacitynet696wide

Soli 99 dollari all’anno per avere un Centro Assistenza personale 24h/24 per qualsiasi tipo di problema hardware e software del proprio Powerbook.
E’ un’idea di Shannon Jean, Presidente di MacResque, sito specializzato in Assistenza Tecnica Macintosh.

L’iniziativa garantisce un intervento tempestivo nell’arco delle 24 ore per i suoi clienti. Una volta scaduta la Garanzia Ufficiale Apple infatti, é possibile stipulare con “Powerbook Resque” un contratto di Assistenza Tecnica al costo di 99 dollari annui.
In caso il Powerbook dovesse smettere di funzionare, basterà  chiamare il numero del Centro Assistenza che provvederà  a inviare un “Power Box” (lo stesso che manda Apple per il ritiro dei Powerbooks diretti in Olanda). In 24 ore i clienti avranno una diagnosi completa del Powerbook con l’eventuale preventivo si spesa per la riparazione. In caso di assenso da parte del cliente, i tecnici specializzati di “Powerbook Resque” eseguiranno le riparazioni. Un Corriere espresso rriporterà  in tempo reale il Powerbook al suo proprietario. Una sorta di “Apple Care” velocizzata e non ufficiale ad un prezzo ragionevole che comprende anche 3 spedizioni gratuite “overnight” che permettono di spedire o ricevere il Powerbook in meno di 12 ore. Il “Power Box” rimarrà  comunque al cliente anche se (si spera) non dovrà  più utilizzarlo. Purtroppo l’iniziativa é riservata ai soli cittadini degli Stati Uniti.