Alice ADSL anche via satellite

di |
logomacitynet696wide

Telecom amplia l’offerta di Alice ADSL: carte ricaricabili, un portale e anche un servizio di copertura via Satellite.

Raffica di novità  per rendere sempre più popolare servizio ADSL “Alice”: carte prepagate, contenuti e anche la copertura del 100% del territorio mediante la trasmissione satellitare.

Alice Ricaricabile , si apprende da un comunicato, “è la prima offerta Adsl preparata in Europa, che darà  un forte impulso alla crescita del mercato della larga banda. Questa nuova soluzione consente di avvicinarsi al mondo broadband ad un costo contenuto, pagando soltanto il traffico Internet e senza addebito in bolletta”

Così come avviene già  per i telefoni cellulari, Alice Ricaricabile   consente di disporre di un plafond di spesa prepagato che potrà  essere utilizzato di volta in volta per navigare sul Web. Questa soluzione è particolarmente conveniente per coloro che navigano in Internet meno di dieci ore al mese e che rappresentano circa il 50% degli Interne users.

Alice Ricaricabile viene attivata chiamando un numero verde che provvederà  all’abilitazione della linea. Esaurito il credito si dovrà  acquistare le carte Alice Ricarica, con 25 ore di traffico, (costo) 50 euro e inserire il codice Pin sul sito Alice per continuare a navigare.

I kit Alice Ricaricabile potranno essere acquistati al prezzo di 100 euro nei 1.200 negozi Telecom Italia e Punti 187, oltre che nella catena dei negozi partner (come ad esempio Unieuro, Mediaworld, Computer Discount, Vobis/Strabilia, Datamatic, Mondadori e Mit).

Alice ricaricabile sarà  disponibile dal 18 maggio.

Telecom ha anche annunciato la ‘€œCasa di Alice’€ , una pagina web che fornisce accesso ad una serie di servizi innovativi e a nuovi canali tematici (sport, musica, giochi, intrattenimento ed altro). I contenuti, realizzati in ‘€œformato Internet’€ dai principali content provider italiani ed esteri in molti casi in esclusiva per Telecom Italia, saranno sia gratuiti che a pagamento. Questi ultimi, per il lancio e tutta l’estate, saranno fruibili con addebito diretto in bolletta a costo fisso di 5 euro.

Ma forse l’offerta più interessate per la diffusione di Internet a larga banda è il lancio di Alice Sat, l’€™offerta di accesso a Internet via satellite.

Il sistema utilizzato da Telecom è quello, già  noto, di altri provider. Basterà  avere una parabola, un modem satellitare fornito da Telecom Italia e un normale modem telefonico e sarà  possibile realizzare una connessione con velocità  fino a 640 Kbps in download utilizzando il canale satellitare e a 56 Kbps in upload utilizzando una connessione tradizionale in dial-up.

Si potrà  scegliere tra due diverse opzioni: Alice Sat 640 (velocità  di 640 kbps in download) disponibile a metà  maggio con un costo di abbonamento mensile di 59,95 euro (Iva inclusa) e Alice Sat 300 (velocità  di 300 Kbps in download), commercializzata a partire da giugno al costo di 39.95 euro al mese.

Fino al 30 giugno 2003 è possibile usufruire di due vantaggi: il contributo  di attivazione gratuito e il noleggio del modem al prezzo promozionale di 3 euro al mese per il modem Sat PCI e di 6 euro al mese per il modem Sat USB.

Al momento il servizio di supporto alla vendita di Alice non è ancora in grado di fornire informazioni sull’eventuale compatibilità  del Mac OS con l’offerta satellitare di Alice.