Alleanza Apple e Nike trasforma iPod in un personal trainer

di |
logomacitynet696wide

Apple e Nike annunciano a sorpresa una partnership per la commercializzazione di un dispositivo wireless che dialogango con le scarpe da jogging trasforma l’iPod in un personal trainer. Sullo schermo del player calorie bruciate e ritmo di corsa.

Apple si allea con Nike e trasforma l’iPod in un trainer personale. La partnership, annunciata a sorpresa oggi, consiste nello Sport Kit Nike+iPod, un sistema wireless che permette alle calzature Nike+ di dialogare con l’ iPod nano per permettere all’utente la migliore esperienza personale sportiva e di corsa.

Grazie alle calzature Nike+ connesse all’iPod nano attraverso lo Sport Kit Nike+iPod, le informazioni su tempo, distanza, calorie bruciate e ritmo vengono archiviate sull’iPod e visualizzate sul suo display; un feedback ascoltabile in tempo reale viene inoltre fornito attraverso le cuffie. Il kit include un sensore interno alla scarpa e un ricevitore che si attacca all’iPod. Una nuova sezione Nike Sport Music su iTunes Music Store e un nuovo sito di servizi personali su nikeplus.com aiuteranno a trarre il massimo dall’esperienza Nike+iPod.

Il nuovo Nike+ Air Zoom Moire è la prima calzatura ideata per comunicare con l’iPod. Nike ha intenzione di predisporre molti dei suoi modelli principali di calzature Nike+, aprendo all’esperienza Nike+iPod milioni di consumatori.

“Nike+iPod è una partnership fra due brand che sono icone globali e condividono la passione per la creazione di prodotti che riescono a dare all’utente un’esperienza esclusiva attraverso il design e l’innovazione,” ha affermato Parker. “Questo è il primo risultato, e Nike+iPod cambierà  il modo in cui le persone corrono. Nike+iPod crea una migliore esperienza di corsa. Vediamo molte altre innovazioni come Nike+ nel nostro futuro.”

“Stiamo lavorando con Nike per portare la musica e lo sport ad un livello superiore,” ha affermato Steve Jobs, CEO di Apple. “Il risultato è come avere un allenatore personale o un compagno di allenamento che motiva l’utente ad ogni passo del proprio allenamento.”

La presentazione dell’alleanza è avvenuta oggi a New York in un incontro con la stampa tenuta dal CEO di Nike, Mark Parker e da Steve Jobs al quale hanno partecipato Lance Armstrong, sette volte campione del Tour de France, e Paula Radcliffe, detentrice del record mondiale di maratona.

Armstrong, che si sta allenando per la sua prima maratona di New York ha affermato “Il fatto di poter raggruppare insieme i dati su tempo, distanza e calorie bruciate e farli funzionare sia per chi corre per tenersi in forma che per l’atleta di alto livello, porterà  l’allenamento ad un livello nettamente superiore.”

“Utilizzo la musica in entrambi i modi,” ha affermato Radcliffe. “Ascolto musica più ritmata quando mi alleno in palestra, ma la utilizzo anche per aiutarmi a rilassarmi in vista di una gara importante.”

Lo Sport Kit Nike+iPod richiede calzature Nike+ e un iPod nano e un Mac® con porte USB 2.0 e Mac OS® X versione 10.3.9 o successiva e iTunes 6.0.5; o un PC Windows con porta USB 2.0 e Windows 2000, XP Home o Professional (SP2) e iTunes 6.0.5.

La disponibilità  dello Sport Kit Nike+iPod è prevista entro i prossimi 60 giorni, ad un prezzo Apple Store di 29 Euro (Iva inclusa) sia attraverso Apple Store e i rivenditori autorizzati Apple sia attraverso Nike.com e i negozi Niketown, NikeWomen e rivenditori selezionati negli Stati Uniti.