Alluvione a Messina: Wimax e satellite a supporto della Protezione Civile

di |
logomacitynet696wide

Le tecnologie WiMax e satellitare di due aziende siciliane sono state utilizzate per il sostegno della Protezione Civile nell’attività  di soccorso alla popolazione colpita dall’alluvione nel messinese.

Il WiMax di Mandarin e la tecnologia satellitare di Temix (entrambe aziende siciliane) sono giunte a sostegno della Protezione Civile nell’attività  di soccorso alla popolazione colpita dall’alluvione nel messinese. Le due aziende hanno creato una infrastruttura che permette la comunicazione tra la Prefettura e i luoghi del disastro, prima completamente isolati. Alcune zone dei paesi interessati erano prive persino della copertura cellulare. La soluzione è stata installata sotto il coordinamento della Protezione Civile. Sfruttando la tecnologia satellitare e il collegamento Wimax le forze di soccorso sul campo potranno interagire più facilmente con l’unità  di crisi centrale. Una soluzione ibrida, quindi, del tutto indipendente dalla rete fissa e che, anche in altre circostanze, si è rivelata ottimale in luoghi in cui le tecnologie tradizionali sono carenti o disastrate.

Temix ha messo a disposizione un sistema di telecomunicazioni satellitare compatto dotato delle tecnologie necessarie a garantire le comunicazioni video, voce e dati, tra il Centro Operativo Avanzato installato a Giampilieri e la Centrale Operativa della Protezione Civile presso la Prefettura di Messina. Il sistema garantirà  anche la copertura wireless dell’area di crisi permettendo la comunicazione diretta degli addetti ai lavori con la sede operativa. Mandarin, oltre al coordinamento delle operazioni, realizzerà  un ponte radio ad alta velocità  (su tecnologia WiMax) per il collegamento ad Internet, presso la sede centrale della Protezione Civile alla Prefettura di Messina.

Il ruolo primario della Protezione Civile, della Prefettura e delle Istituzioni Pubbliche in situazioni di questa portata è assolutamente determinante e la necessità  di avere una rete di comunicazione funzionale e performante risulta fondamentale.

Mandarin WiMax Sicilia Spa è l’operatore regionale di telecomunicazioni che si è aggiudicato uno dei tre diritti d’uso di frequenze per sistemi Broadband Wireless Access (BWA) nella banda 3.4 * 3.6 GHz per la Regione Sicilia, costituita da operatori siciliani. TEMIX spa è una società  italiana che opera nel campo della ricerca, progettazione, sviluppo e produzione sia di soluzioni wireless per il Broadcasting TV, reti per l’accesso a banda larga, sia di sistemi di comunicazione via satellite.
[A cura di Mauro Notarianni]