Amore tra Ellison e Linux

di |
logomacitynet696wide

Il Keynote di Linuxworld, che si apre il prossimo 12 agosto, avrà  un protagonista d’eccezione, Larry Ellison. Attese dichiarazioni d’amore al Pinguino e fuoco e fulmini contro Microsoft

ltri attestati di stima per Linux nel mondo enterprise: sarà  Larry Ellison, CEO di Oracle (il più importante database del mondo) e membro del consiglio di amministrazione di Apple, nonché amico fraterno di Steve Jobs, a pronunciare il “keynote speech” del Linux World Conference and Expo che si terrà  il 12 Agosto al Moscone Center di San Francisco.

Ellison ha da poco stipulato un importante accordo con RedHat e Dell per la fornitura di servizi congiunti sotto il nome di “Unbreakable Linux”; in realtà  lo scopo è cercare di contrastare il prepotente ingresso del DB2 di IBM nel mercato Linux.

Il CEO di Oracle ha anche dichiarato che il suo “intero business girerà  su Linux”. Ricordiamo che Ellison, uno dei più acerrimi nemici di Microsoft e in passato ha più volte indicato Linux come la chiave per scardinare il potere di Redmond

Oltre a Ellison il calendario della Linux World Conference prevede anche un altro CEO che non può essere considerato un grande amico di Microsoft: Scott McNealy, CEO di Sun.

[A cura di Marco Centofanti]