Anche MTV nella battaglia per l’ MP3 on line

di |
logomacitynet696wide

MTV aprirà  un negozio di musica su Internet. Il potere mediatico e d’immagine della TV per giovani più famosa al mondo potrebbe scompigliare i piani di molti.

Durante il primo giorno della Harris Nesbitt Gerard Playtime Conference il capo di MTV, Tom Freston, ha fatto un annuncio che si aggiunge ai tanti delle molte società  che vogliono spartirsi la “torta” della musica digitale e del suo commercio sul web: MTV entrerà  nel business della vendita di musica su Internet. L’annuncio, dato agli investitori istituzionali del canale di musica del gruppo multimediale Viacom, fissa anche una data: giugno 2004.

La vendita di MP3 da parfte di MTV, uno dei marchi più conosciuti al mondo e probabilmente la TV più nota al pubblico giovanile, secondo alcuni osservatori potrebbe gettare scompiglio nel settore, sconvolgendo gli attuali equilibri ai quali contribuisce anche iTunes Music Store.

Il servizio di vendita di musica digitale di MTV non ha ancora un nome e vogliono preparare molto bene questo secondo sbarco nel settore, dopo l’incauto tentativo del 2000 che chiuse dopo poco, anche per motivi economici contingenti.

Già  oggi occasionalmente il sito mtv.com permette selezionati download di file MP3 ma a tempo, infatti non sono più ascoltabili dopo un mese e comunque non masterizzabili su CD o scaricabili su player portatili.