Anche in Giappone un iBook a fuoco

di |
logomacitynet696wide

Nel giorno in cui il ministro del commercio giapponese impone ad Apple di presentare un rapporto dettagliato sui problemi delle batterie Sony, arriva il prim resoconto dal Sol Levante di un Mac che va a fuoco. Era un iBook G4 e l’incidente è successo ad aprile.

Apple dovrà  investigare approfonditamente i problemi connessi alle batterie incendiarie prodotte da Sony e presentare una relazione al ministero del commercio giapponese. Il provvedimento, che nei giorni scorsi ha già  interessato Sony e Dell, impone alla filiale locale di Cupertino di consegnare una documentazione completa in merito e le misure che intende applicare per evitare che si possano verificare problemi.

La disposizione giunge a poche ore di distanza dalla segnalazione di un portatile Apple che in Giappone si è incendiato a causa delle batterie difettose. Si trattava di un iBook G4 che bruciando ha provocato un leggera ustione alle dita dell’utente. Il fatto sarebbe accaduto lo scorso mese di aprile.

Sempre in Giappone si sono verificati i due casi più clamorosi (perché documentati quasi “in diretta” con immagini postate su Internet) di portatili andati a fuoco per causa delle batterie Sony. Si trattava di macchine Dell.