Anche per i portatili prezzi in aumento?

di |
logomacitynet696wide

Da Taiwan arrivano segnali preoccupanti sul fronte dei prezzi anche per i portatili. Dopo mesi di ribassi ecco i primi aumenti. Laptop come i desktop?

Il trend di costi in crescita per le componenti che ha colpito il mercato dei desktop, aumentando i prezzi per l’€™utente finale, potrebbe presto riversarsi anche nel settore dei portatili. L’€™allarme arriva da Taiwan dove si assemblano e si costruiscono la gran parte dei laptop venduti al mondo.

Anche in questo caso i responsabili principali dell’€™aumento sarebbero i prezzi dei display LCD e la crescita dei prezzi delle RAM. Fino ad oggi i produttori sono riusciti a calmierare i listini grazie all’€™affinamento delle tecnologie che hanno determinato l’€™abbattimento dei costi in altri settori, ma oggi gli spazi di manovra, in seguito alla continuo aumento degli schermi, sono ridotti all’€™osso.

A questi problemi si aggiungono difficoltà  di approvvigionamento di alcune componenti e il processo di transizione per quanto riguarda il mondo PC da Pentium III ai Pentium 4-M che permettono di aumentare i costi proprio in occasione del lancio di prodotti sulla carta più veloci e più potenti.

Nel corso delle ultime settimane segnali in questo senso sono già  giunti da Dell che alla presentazione dei modelli con Pentium 4 ha colto l’€™occasione per annunciare un aumento dei prezzi.

Gli osservatori temono che un aumento generalizzato dei prezzi nel settore dei portatili danneggi anche l’€™unico settore del mondo dei computer che nel corso degli ultimi mesi ha dimostrato una certa vitalità .