Anno nero per le truffe su Internet

di |
logomacitynet696wide

Le truffe su Internet nel corso del 2003 sono aumentate del 70%. Il dato emerge dalle segnalazioni raccolte da un ufficio americano che opera con la collaborazione dell’FBI.

E’€™ stato un pessimo anno per quanto riguarda le truffe su Internet.

Secondo i dati in possesso dell’€™Internet Fraud Complaint Center, un istituto governativo americano che vede la collaborazione dell’€™FBI e del National White Collar Crime Center, le segnalazioni di tentativi di frode sono cresciuti del 60% nel corso dell’€™anno che sta andando a chiudersi. In tutto ci sono state, infatti, 120.000 segnalazioni contro le 75.000 del 2002.

L’€™istituto, proprio sulla scorta dell’€™incremento delle segnalazioni e della gravità  dei reati che si posso perpetrare utilizzando Internet, cambierà  il proprio status interessandosi anche di crimini più gravi rispetto alla semplice truffa.

Con il nome di Internet Crime Complaint Center si occuperà  di riciclaggio di denaro sporco, violazione dei diritti di copyright, estorsioni, pirateria informatica.

Lo staff, di 62 persone, ha sede in West Virginia e ha il compito di catalogare e archiviare le segnalazioni segnalandole al competente ufficio FBI e alle forze di polizia locale.