Annunciato FileMaker 6

di |
logomacitynet696wide

FileMaker annuncia la versione 6.0 del suo database. Interessanti novità  per chi opera nel campo delle immagini e della loro archiviazione

Come previsto FileMaker ha annunciato oggi la disponibilità  sul mercato americano di FileMaker 6.0

Secondo quanto si legge nel comunicato, la nuova versione è un aggiornamento significativo del database che offre nuovi templates e “possibilità  virtualmente illimitate di raccogliere, maneggiare e condividere informazioni”

Una delle caratteristiche principali è la capacità  di importare un grande numero di immagini da una cartella nel database e (anche se solo in Mac OS X) addirittura di importare le stesse immagini da una macchina fotografica digitale. Basta selezionare una cartella o la macchina fotografica e automaticamente tutte le immagini vengono collocate nelle celle dei record. FileMaker a proposito di questa nuova caratteristica sottolinea che è frutto dello sforzo di catturare un segmento del mercato, quello delle immagini digitali, coniugandolo con l’archiviazione in forma di database.

FileMaker 6 integra il supporto a XML, il che significa che ora é in grado di interscambiare dati con un grande numero di applicazioni senza necessità  di convertire i dati. Si può ad esempio esportare dati formattati in FileMaker in Excel

I nuovi templates già  pronti sono una ventina e spaziano dal campo del business per finire con quello degli utenti casalinghi consentendo di risparmiare tempo nella creazione di fogli di calcolo e nella loro customizzazione grafica.

La migrazione da versioni precedenti sarà  completamente trasparenti visto che i formati dei files sono gli stessi della versione 5 e 5.5

FileMaker 6 è compatibile sia con la versione 8.6 e superiore di Mac OS Classic che con Mac OS X

Macity nei prossimi giorni presenterà  un approfondito servizio sulle novità  di FileMaker 6 e sulla sua disponibilità  sul mercato italiano, dopo la presentazione per la stampa