AppDelete, fino a lunedì ripulite il Mac dalle App indesiderate con meno di 4 euro

di |
logomacitynet696wide

Su MacUpdate è in vendita a prezzo speciale AppDelete, una utility che permette di sbarazzarsi completamente delle applicazioni, pannelli di controllo e salvaschermi che non ci servono più. Utile anche per archiviare applicazioni da usare in un secondo tempo o per trasferirle su un altro Mac. Fino a domani mattina alle sei costa il 30% in meno: solo 4 euro.

Se siete tra coloro che amano sperimentare nuovi programmi e poi vi trovate a fare i conti con la necessità di ripulire il vostro Mac da quelli che non vi servono, sarete certamente felici di apprendere che AppDelete una delle migliori (se non la migliore) tra le utility che permettono di disinstallare efficientemente, con un solo click, ogni programma su Mac, è in offerta a soli 5.60 dollari, circa 4 euro, su MacUpdate, ma solo fino a domani mattina alle sei

Il vantaggio di avere a disposizione un programma che rimuove totalmente le applicazioni di cui non abbiamo più bisogno o che abbiamo semplicemente voluto provare è facilmente intuibile. Anche se Os X è più amichevole di altri sistemi operativi quando si tratta di eliminare programmi indesiderati, molti di essi tendono a “nascondere” componenti in varie cartelle rendendo così difficile sbarazzarsi completamente delle app. Questo in alcune situazioni tende a gonfiare l’occupazione di spazio sul disco fisso, in altre situazioni anche a provocare qualche malfunzionamento. AppDelete fa fronte a tutto questo operando non solo con le applicazioni vere e proprie ma anche con i widget, i pannelli preferenze, i plug in e i salvaschermo. Per sfruttare le funzionalità dell’utility in offerta basta trascinare quel che vogliamo cancellare sull’applicazione, sulla sua icona sul dock, nella sua finestra principale o facendo click con il tasto destro del mouse.

app delete

AppDelete permette anche di trasformare in archivio Zip quel che non ci serve e reinstallare il tutto successivamente, cercare i file che verranno cancellati, e persino di collocarli tutti in una cartella che viene spostata nel cestino, così da vedere esattamente quel che sta per essere cancellato. C’è anche un’anteprima con la possibilità di escludere alcuni degli elementi che vengono selezionati dall’app.

Tra le altre funzioni aggiuntive: svuotamento forzato del cestino, pannello di ricerca veloce degli elementi in cancellazione, ricerca dei file orfani, installa e archivia su un altro Mac.

Come accennato su MacUpdate AppDelete costa oggi a meno di 4 euro (5,95 dollari) invece che 8 dollari, un prezzo molto interessante rispetto alla concorrenza (AppZapper costa 12,95 dollari, TrashMe 5,49 euro) valido però, come accennato, solo fino a lunedì mattina alle 6. A disposizione c’è anche una demo, ma se volete comprare con sconto è d’obbligo usare il percorso che parte da MacUpdate.