Apple I: tra pochi minuti riprende vita al Politecnico di Torino

di |
logomacitynet696wide

Nell’aula magna del Politecnico di Torino tecnici, operatori e fotografi stanno completando l’allestimento per la riaccensione dell’Apple I. Nella sala sono già esposti alcuni sistemi storici della collezione personale di Marco Boglione tra cui il primo Mac del 1984, un Sinclair ZX80 e alcuni sistemi Commodore. Lo storico Apple I in attesa di tornare in vita dopo decenni per ora è nascosto da un velo.

Nell’aula magna del Politecnico di Torino tecnici, operatori e fotografi stanno completando l’allestimento per la riaccensione dell’Apple I. Nella sala sono già esposti alcuni sistemi storici della collezione personale di Marco Boglione tra cui il primo Mac del 1984, un Sinclair ZX80 e alcuni sistemi Commodore. La riaccensione dell’Apple I sarà preceduta dagli interventi del Rettore Francesco Profumo, dal Professore Raffaele Meo docente di Informatica, dal Professore Vittorio Marchis docente di Storia dell’Informatica e anche dall’imprendotore Marco Boglione, presidente di Basicnet, il collezionista che ha acquistato l’Apple I all’asta.

In questo articolo inseriamo le prime fotografie scattate nell’Aula Magna del Politecnico di Torino in cui è possibile osservare alcuni dei computer storici in mostra, l’imprenditore Marco Boglione e anche il velo blu che copre il prezioso Apple I. Nell’ultima immagine il robot in stile Guerre Stellari che si aggira per l’Aula Magna e con voce metallica annuncia l’evento che sta per cominiciare.