Macitynet.it

Apple anticipa al 16 marzo l’apertura del negozio di Houston per il lancio di iPad 3?

di |

Apple sposta l’inaugurazione di un nuovo Apple Store in arrivo a Houston da sabato 17 marzo a venerdì 16 marzo. La data è inusuale per le aperture degli negozi con il marchio della Mela e potrebbe essere stata decisa per coincidere con il primo giorno di disponibilità di iPad 3.

Per iPad 3 la vendita comincerà il 16 marzo. Questo quello che, almeno, si può ipotizzare apprendendo dallo Houston Chronicle che il nuovo negozio di Highland Village, un centro commerciale collocato nell’omonimo quartiere della città texana, aprirà proprio in quella data.

A suscitare sospetto non sono tanto le informazioni che puntano all’inusuale giornata di venerdì invece che al tradizionale sabato, giorno “standard” per le inaugurazioni dei punti vendita di Apple, quanto il fatto che la data è stata stranamente spostata proprio dalla giornata di sabato 17 a quella di venerdì 16.

Il giorno di venerdì 16 marzo come data di disponibilità di iPad 3 calza piuttosto bene con il calendario di eventi di questo tipo. L’annuncio di iPad è previsto per mercoledì 7; se davvero fosse reso disponibile il venerdì successivo saremmo di fronte allo stesso arco di tempo intercorso tra l’annuncio di iPad 2 (2 marzo 2011) e la sua vendita (11 marzo).

Ricordiamo che sembra molto probabile che iPad 3 sarà inizialmente reso disponibile unicamente negli Stati Uniti e solo successivamente in altri paesi europei. Questo, secondo quanto riferito oggi, potrebbe dipendere dalla ridotta disponibilità di schermi Retina. Se davvero così fosse non è da escludere un lancio in tre fasi: prima gli Stati Uniti, poi alcuni paesi chiave delle strategie Apple, come Germania, Francia, Regno Unito, Giappone e Canada e solo successivamente l’Italia assieme a nazioni come Svizzera, Spagna, Olanda, Belgio, Australia

Nelle foto qui sotto Il negozio ancora coperto con i tendoni neri, anche se si comprende che la tipologia è quella di “nuova generazione” inaugurata con lo store di Broadway con soffitto e fronte in cristallo; più sotto ancora le casse Made In Italy all’interno delle quali si trovano le lastre celeberrime di Pietra Serena provenienti dalle cave del Casone, scelte personalmente da Jobs per tutti i pavimenti dei negozi di Cupertino.

apple store Highland Village