Apple brevetta un Finder su più livelli

di |
logomacitynet696wide

Individuata una richiesta di brevetto di Apple depositata presso l’United States Patent and Trademark Office e nella quale si descrive un Finder con finestre multilivello.

Il francese MacBrains ha individuato una nuova richiesta di brevetto depositata da Apple presso l’USPTO (United States Patent and Trademark Office). Nella richiesta si descrive una modalità di funzionamento del Finder che graficamente ricorda un po’ il vecchio Tweetie per iPad: nella modalità vista “come colonna”, vengono presentati dei pannelli verticali multilivello; il pannello (il livello) principale e attivo in primo piano si riconosce dagli altri in secondo piano, poiché questi ultimi sono presentati su uno sfondo grigio. Il concetto di “Livelli multistrato” può essere applicato alle finestre e queste da quanto pare di capire sembrano apribili con un meccanismo simile a quello utilizzato in Exposé. Il sistema sembra in buona sostanza un’estensione del Finder attuale con la variante di elementi fluttuanti in primo piano e altri attivi sullo sfondo. Gli elementi potrebbero essere presentati con vari livelli di profondità 3D superando la limitazione delle due dimensioni con il quale è pensato il Finder attuale. Gli elementi attivi rimarrebbero sempre in primo piano, gli altri sullo sfondo: basterebbe passare il mouse sugli elementi dello sfondo per attivarli automaticamente.


[A cura di Mauro Notarianni]