Apple ha aggiornato il compilatore LLVM

di |
logomacitynet696wide

Nella versione 4.2 di Xcode, al momento distribuito solo in versione beta agli sviluppatori, Apple ha aggiornato il compilatore LLVM: questo passa ora alla versione 3, rimpiazzando il Garbage Collector di OS X ed evitando agli sviluppatori di applicazioni per iOS e Mac OS X di preoccuparsi della gestione manuale della memoria.

Nella versione 4.2 di Xcode, al momento distribuito solo in versione beta agli sviluppatori, Apple ha aggiornato il compilatore LLVM: questo passa ora alla versione 3, rimpiazzando il Garbage Collector di Mac OS X ed evitando agli sviluppatori di applicazioni per iOS e Mac OS X di preoccuparsi della gestione manuale della memoria. Ribattezzata Automatic Reference Counting (ARC) da Apple, la nuova funzione è integrata in Xcode 4.2 e sfruttabile per le applicazioni funzionanti con Mac OS X 10.6.x 10.7.x e iOS 4 e 5. Senza entrare troppo nei dettagli tecnici, ARC analizza il sorgente in fase di compilazione e ogni qualvolta necessario aggiunge in automatico le porzioni di codice necessario che consentono di liberare la memoria. Quest’accortezza era in precedenza a carico dell’utente, ora è invece il compilatore a preoccuparsi di tutto. Xcode rimuove i meccanismi di gestione manuale del codice in modo da evitare conflitti con i meccanismi automatici. 


[A cura di Mauro Notarianni]