Macitynet.it

Apple lancerà  un nuovo MacBook air da 799 dollari?

di | 7/5/2012

Entro settembre Apple potrebbe lanciare sul mercato un nuovo MacBook Air da 799 dollari. Il possibile piano della Mela è riportato da DigiTimes: il taglio di prezzo di 200 dollari mirerebbe a contrastare la seconda ondata di ultrabook del mondo PC prevista per la seconda metà di quest’anno.

Un nuovo MacBook Air a solamente 799 dollari: è questo il piano che Apple starebbe valutando per la prossima generazione di portatili ultra-sottili e ultra-leggeri attesa da qui al mese di settembre. L’anticipazione è riportata da DigiTimes sito di Taiwan con ottimi agganci nel mondo della produzione IT e di elettronica orientali, spesso poco preciso nel prevedere le mosse della Mela. Il presunto progetto di lanciare un nuovo MacBook Air da 799 dollari, che in Italia potrebbe tradursi in un MacBook Air da 700-800 euro, mirerebbe a contrastare preventivamente il lancio degli ultrabook di seconda generazione dei costruttori PC sostenuti da Intel. Il colosso del processori di Santa Clara ha varato il progetto Ultrabook destinando anche un fondo di 300 milioni di dollari per agevolare le ricerche e lo sviluppo di tecnologie e soluzioni per realizzare notebook sempre più sottili e leggeri. L’idea di Intel e del mondo PC per gli ultrabook è maturata osservando il grande successo riscosso da Apple con i MacBook Air che oltre a eliminare l’unità ottica e il disco fisso tradizionale, sono basati sulle velocissime unità SSD e in grado di avviarsi e spegnersi molto rapidamente.

La generazione attuale di MacBook Air di Apple comprende il modello base da 11″ con unità SSD da 64GB e 2GB di RAM a 957 euro, la versione sempre da 11″ ma con SSD da 128GB e 4GB di RAM a 1.159 euro, poi la versione da 13″ base con SSD da 128GB e 4GB di RAM a 1.260 euro, infine il modello top da 13″ con SSD da 256GB e a 1.512 euro. Dopo un ritardo consistente ora tutti i principali costruttori di PC propongono macchine ultrabook concorrenti al MacBook Air: per la seconda generazione attesa entro la seconda metà di quest’anno il piano di Intel è quello di rendere questa categoria più diffusa riducendo ulteriormente il prezzo di vendita. L’anticipazione di un MacBook Air da 799 dollari va tenuta in considerazione ma occorre anche tenere presente che nella maggior parte dei casi Apple non ha mai spinto sulla strategia di riduzione dei prezzi per competere con il mondo PC.
MacBook Air Apple Store

macitynet.it