Apple: una diretta video su Web dell’evento musicale

di |
logomacitynet696wide

Apple annuncia la diretta via Internet dell’evento musicale di oggi. Per la prima volta messa alla prova la tecnologia HTTP Live Streaming che Cupertino ha annunciato con il lancio di iPhone OS 3.0. Macitynet terrà la sua diretta “live” grazie ad un inviato a Londra con possibilità di intervento dei suoi lettori a partire dalle 18.30 circa. A seguire gallerie fotografiche e filmati dei prodotti in arrivo. Possibile seguirci anche in mobilità. Ecco come fare.

L’evento musicale di oggi sarà trasmesso in diretta su Web da Apple. L’annuncio, a sorpresa, è arrivato questa notte con un sintetico comunicato pubblicato nella sezione PR di Cupertino.

«Apple – si legge – diffonderà il suo evento del primo settembre unsando la teconologia HTTP LIve Steeaming che è basata su standard aperti. La visione richiederà un Mac con Safari su Mac Os OX versione 10.6 Snow Leopard, un iPhone o un iPod touch con iOS 3.0 o superiore o un iPad. La trasmissone comincerà alle 10, ora del Pacifico (le 19 in Italia NDR)”.

La tecnologia HTT LIve Streaming è una tecnologia Apple (proposta anche come standard Internet) che permette la diretta su Internet e che viene messa alla prova per la prima volta in questa occasione in un evento così popolare e che Cupertino e che sfrutta i formati H.264 per il video e AAC; l’annuncio di HTTP Live Streaming è avvenuto lo scorso anno, con il lancio di iPhone Os 3.

La diretta dovrebbe apparire cliccando un link sulla prima pagina di www.apple.com dove ora si trova un segnaposto ma avremo cura di segnalarvelo anche nella nostra pagina dedicata.

La notizia dell’evento in diretta è una sorpresa, dicevamo, perchè da anni Apple non fornisce un simile servizio. Diverso tempo fa tutti i keynote di Jobs erano trasmessi sul Internet via QuickTime; in alcuni casi venivano organizzate anche dirette satellitari in chiaro che tutti coloro dotati di un adeguato impianto erano in grado di vedere a casa loro. Successivamemte, probabilmente (ma forse non solo) per ragioni di costi, Apple decise di sospendere l’iniziativa suscitando notevoli malumori e costringendo gli utenti e diversi siti che non hanno la possibilità di essere presenti di persona ai lanci di prodotto ad organizzarsi in maniera improvvisata per essere informati tempestivamente su quel che viene annunciato.

La ragione per cui Apple rilancia la diretta non è chiara. Ma potrebbe essere una conseguenza dei problemi emersi durante l’ultimo keynote di San Francisco quando in apertura della WWDC la presenza di un enorme numero di bloggers in sala dotati di computer, iPhone e Mi-Fi aveva mandato in tilt il sistema allestito da Apple per dimostrare i suoi prodotti, bloccando la rete Wifi. Poichè chiudere totalmente l’accesso Wifi significherebbe ridurre la visibilità dell’evento, Apple, rendendosi conto della necessità di avere comunque una grande esposizione, ha allestito una diretta disincentivando in questo modo se non altro i “telecronisti” improvvisati e obbligati, allargando nel contempo la platea agli utenti dei suoi sistemi più recenti. D’altra parte Apple registra sempre i suoi eventi usando imponenti mezzi di produzione e post produzione e li passa, altrettanto da sempre, dopo poche ore su Internet con un numero elevatissimo di accessi; il costo aggiuntivo del servizio è minimo, in pratica solo quello dei server che saranno necessari a supportare la diretta.

Probabile anche che Apple voglia mettere alla prova la tecnologia HTTP Live Streaming e fare da traino ad essa con un evento molto visibile, magari in connessione a prodotti o servizi che verranno annunciati sempre oggi: tra questi l’acquisto di telefilm e musica in streaming a prezzo ridotto in luogo dell’acquisto.

Nonostante la diretta in streaming video Macitynet mantiene inalterati i suoi piani. La diretta testuale dell’evento, utile per tutti coloro che non parlano inglese, hanno una connessione molto lenta o per coloro che non dotati dei Mac e dei dispositivi mobili richiesti non hanno la possibilità di accedere al video, sarà lanciata intorno alle 18.30 ora italiana grazie ad un nostro giornalista che si trova a Londra dove si tiene la parte europea dell’evento. Successivamente avremo da Londra immagini e filmati dei nuovi prodotti “dal vivo”.

Ricordiamo che grazie all’applicazione Trucchi & Segreti – Edizione iPhone e iPod touch, è possibile avere un link diretto alla nostra pagina della diretta e leggere tutto il flusso dei lanci che faremo da Londra risparmiando banda e tempo rispetto alla diretta video. L’ideale per chi è in mobilità.

Per tutti coloro che restano davanti al computer il link è questo.