AppleStore internazionali: tutto pronto per l’espansione

di |
logomacitynet696wide

E’ il sito di Apple che si prepara ufficialmente, ora resta di capire in che direzione andrà  Cupertino per l’allargamento dei punti vendita diretti oltre il singolo negozio di Tokio aperto tempo fa.

Una piccola ma importante novità  su apple.com: la pagina degli AppleStore che elenca tutti i quasi ottanta negozi aperti in USA ora si “ricorda” anche dello store di Ginza.

Effettivamente si tratta dell’unico, per ora, negozio di Apple fuori dagli USA anche se è già  stata comunicata la prossima apertura ad Osaka. Il fatto che il webmaster del sito di Apple abbia creato una sezione apposita per le “location internazionali” fa supporre che l’azienda del Mac stia avvicinandosi al momento dell’espansione di tale settore fuori dagli USA.

In più occasioni si è mormorato del Canada o del Messico come i vicini paesi dove Apple avesse intenzione di aprire alcuni AppleStore.

L'”esperimento” di Tokio/Ginza è andato molto bene per il riscontro del pubblico e anche l’Europa attende i negozi di Apple a braccia aperte, anche in questo caso le voci circolate fanno intendere che possa essere Londra la prima città  europea (un intero palazzo nel centro è attualmente in ristrutturazione) magari seguita a breve distanza da Parigi e in seguito le altre capitali.

Per tutti coloro che non avessero la possibilità  di recarsi direttamente all’AppleStore giapponese, segnaliamo il racconto della visita, nel tempio della tecnologia Macintosh, da parte di un turista d’eccezione, nonché nostro speciale lettore: il giocoso, appassionato, Gianni Fantoni.