AppleStore: l’apertura di Boston con le nostre foto!

di |
logomacitynet696wide

Il negozio del New England ha registrato la solita folla in fila da ore:
abbiamo messo in linea un report fotografico del nostro lettore Pietro Zonca su questa pagina di MacProf >>.
Ora tocca all’operosa Ohio.

Come vi ricordavamo in occasione dell’apertura dell’AppleStore di Schaumburg, sabato ha aperto i battenti il negozio che servirà l’area di Boston, a Peabody.
Il centro commerciale è quello di Northshore (localizzato in un’area a baricentro tra Maine, New Hampshire, Vermont, Massachusetts, Connecticut e Rhode Island) e ogni volta si battono i “record” precedentemente stabiliti, questa volta il popolo del Macintosh ha cominciato ad incolonnarsi alle 2 di notte di venerdì e, per l’orario d’apertura (9 del mattino di sabato), i testimoni asseriscono che questa volta si è raggiunto il più alto quantitativo di avventori: tra i più “hi-tech” del paese (la seconda concentrazione di Mac dopo il sud California), e a testimoniarlo sono i primi due in coda davanti alla vetrina, studenti del vicino MIT – Massachusetts Institute of Technology.
I primi della fila hanno potuto fare gli inaugurali acquisti e ricevere gli omaggi che vedete nelle fotografia qui sotto, oltre alla T-shirt “shop different”.
L’unica differenza dai precedenti negozi finora aperti (questo è il sesto di 25 previsti in USA) è la disposizione interna: speculare, per esempio il Genius Bar è a sinistra dopo l’ingresso invece che a destra.
Le Fotografie dell’evento saranno presto disponibili su MacProf.
Dopo il New England, sarà la capitale dell’Ohio ad ospitare un nuovo AppleStore, venerdì prossimo: a Columbus e più precisamente all’Easton Town Center, dove i bambini potranno anche divertirsi a giocare con fontane esterne.
Cogliamo l’occasione per segnalare l’apertura di un particolare AppleStore (su Internet) dedicato agli operatori governativi degli Stati Uniti (in possesso di carte di credito SmartPay) che potranno fare acquisti ottenendo sconti interessanti.