AppleWorks 6 troppo lento?

di |
logomacitynet696wide

AppleWorks 6 ha cominciato ad arrivare agli utenti finali sul mercato americano che, come sempre, per primo ha potuto prendere contatto con l’aggiornamento della popolare suite di Apple. Dopo l’iniziale entuasiamo i consensi sembrano ora scemare di fronte ad alcuni problemi che il software presenta agli utenti delle precedenti versioni. In particolare viene lamentata una eccessiva lentezza. Secondo alcuni resoconti per aprire una finestra di dialogo su un G4/350 ci si impiegano secondi, invece che decimi come ci si dovrebbe attendere. In secondo luogo in molti rilevano un’instabilità  diffusa dell’applicazione che tende ad andare in crash eseguendo anche compiti piuttosto semplici e con quantità  di memoria più che sufficiente. Infine l’aspetto più oggettivamente preoccupante è la mancanza di traduttori da altre applicazioni. Ad esempio parrebbero essere scomparsi i filtri per Word. Se queste notizie fossero confermate l’utilità  di AppleWorkd 6 rispetto alle rpecedente versioni si riduce davvero in maniera sensibile, questo nonostante le nuove funzionalità  e l’innovativa interfaccia