Apple: Sony confonde gli utenti con il concorrente di iPod

di |
logomacitynet696wide

Sony fa ginnastica di marketing e confonde i clienti. L’€™accusa parte da Apple che mette nel mirino la campagna a sostegno del Walkman concorrente di iPod. ‘€œLa capienza che Sony indica si basa su parametri qualitativi della musica inaccettabili’€

Apple attacca Sony e chiede più onestà  e trasparenza nella presentazione dei prodotti per la musica digitale. Le accuse sono contenute in un articolo pubblicato nel corso della serata di ieri dal sito americano Maccentral e dal quale pare di cogliere un certo nervosismo di Cupertino per l’€™assedio posto dal colosso dell’€™elettronica giapponese al regno di iPod e iTunes Music Store.

Nel mirino di Apple, in particolare, la campagna hardware di Sony che continua a lanciare nuovi prodotti che, più o meno esplicitamente, raffronta anche nei comunicati con iPod, vantandone migliori funzionalità . Fin che si tratta di esaltare le specifiche di un proprio prodotto, secondo Apple, tutto è tollerabile, quel che non è accettabile è che si cerchi si usi una fare una ‘€œginnastica del marketing’€ finendo per comparare le pere con le mele.

L’€™esempio? Il nuovo Walkman basato su HD che dovrebbe competere con iPod. Sony tra le caratteristiche più importanti elenca la capienza di ben 13.000 canzoni contro le ‘€œsole’€ 10.000 del’€™iPod che pure ha il doppio delle dimensioni dell’€™HD. Ma questo dato secondo Greg Joswiack, responsabile del marketing mondiale di Apple, sarebbe fuorviante. Le 13.000 canzoni sono valutate in base alla compressione del formato ATRAC3 a 48 kbps ‘€œche non è neppure lontanamente comparabile alla qualità  del CD. Noi ‘€“ dice Joswiack ‘€“ misuriamo la qualità  sul formato AAC a 128 kbps ‘€“ usando lo stesso metro il Walkman conterrebbe la metà  delle canzoni di iPod’€. E che ATRAC3 a 48 kbps sia inaccettabile come qualità  audio lo ammette implicitamente anche Sony che ha come default del suo negozio on line 132 kbps. ‘€œUsando il trucco di Sony ‘€“ dice un pungente Joswiak ‘€“ potremmo dire che iPod contiene 40.000 canzoni. Basterebbe portare la qualità  a 16 Kbps, la più bassa disponibile. Ma non è questo che i clienti vogliono’€.

M quali sarebbero i motivi di questi annunci che Apple definisce ‘€œfuorvianti’€? ‘€œAbbiamo un così grande vantaggio ‘€“ dice Joswiak ‘€“ il maggiore dei quali è la combinazione di hardware, software e servizi che i nostri concorrenti si rendono conto che è difficile raggiungerci e probabilmente impossibile batterci. Questo porta qualcuno di essi alla disperazione su come contrastarci dal punto di vista del marketing’€. Ma in questo contesto, secondo Apple, nulla dovrebbe impedire che le grandi società  ‘€œdescrivano i loro prodotti onestamente, come noi abbiamo sempre cercato di fare ‘€“ dice ancora il responsabile del marketing mondiale ‘€“ ed è spiacevole vedere che Sony ha cercato di fare altrimenti’€