Apple Usa ribassa i prezzi dei Cinema Display

di |
logomacitynet696wide

Apple Usa aggiorna e ribassa i prezzi dei Cinema Display. Tagli al listino anche di 200 euro. Per ora i prezzi italiani sono invariati.

Apple Usa oggi ha ribassato i prezzi dei suoi CinemaDisplay.

I monitor a schermo piatto che rappresentano l’€™ideal complemento per i MacPro (anch’€™essi aggiornati con una nuova versione a due processori e otto nuclei di calcolo) scendono in maniera considerevole se si ceglie il modello da 30 pollici; il vecchio prezzo (1999$) scende di 200$. Ribassi importanti per i modelli da 20 pollici e da 23 pollici; qui il taglio è di 100$ (rispettivamente da 699 a 599 dollari e da 999 a 899 dollari).

Al momento non c’€™è alcun ribasso sullo store italiano. Qui i costi restano fissati a 799, 1149 e 2299 euro (Iva inclusa), gli stessi della scorsa estate quando Apple aveva ribassato i costi in contemporanea con il lancio dei primi MacPro con processore Intel