Apple, ancora battute le previsioni finanziarie?

di |
logomacitynet696wide

Apple secondo un analista potrebbe essere ancora una volta in grado di battere le previsioni di Wall Street. Il calo di vendite di Mac inferiore al temuto e più iPod di quanto si potesse pensare. Conferme e smentite questa sera.

Apple batterà  ancora una volta le previsioni di Wall Street quando, questa sera, presenterà  i risultati fiscali del trimestre? Secondo Gene Munster le cose andranno proprio in questo modo, almeno stando ad alcun interviste svolte con diversi rivenditori americani.

Secondo Munster la stima di un calo delle vendite del 10% di Mac rispetto allo scorso anno, ad esempio, potrebbe essere eccessivamente pessimistica. Su 20 rivenditori statunitensi l’€™85% avrebbero invece rilevato sì un calo rispetto all’€™anno scorso, ma tra il 5 e il 10%; il restante 15% avrebbe registrato vendite in linea con quelle dello scorso anno. ‘€œA nostro giudizio ‘€“ dice Munster ‘€“ ci si deve quindi attendere vendite leggeremente superiori agli 1,45 milioni previsti dalla media degli analisti’€

Secondo Munster Apple potrebbe accusare un calo di quote di mercato dal 2,5% di dicembre al 2,3% di marzo; il dato sarebbe comunque superiore a quello del mese di marzo del 2006 quando Apple aveva il 2,1%. Successivamente secondo Munster le quote di mercato di Cupertino dovrebbero crescere rapidamente durante il trimestre che si concluderà  a fine aprile. Secondo Munster il ritardo di Leopard non dovrebbe incidere sui risultati di breve termine perché nel mondo consumer in genere non si sta assistendo ad un differimento degli acquisti in attesa del nuovo sistema operativo. In compenso il lancio ad ottobre di Leopard potrebbe dare una spinta considerevole ai prodotti che saranno presentati nell’€™imminenza della stagione dei regali di Natale.

Se i Mac caleranno (anche se in maniera modesta) le vendite di iPod dovrebbero essere superiori a quelle dello scorso anno e più alte di quelle previste. Munster, anche valutando l’€™annuncio di 100 milioni di iPod venduti, stima in 11 milioni le unità  messe nelle mani dei clienti tra gennaio e marzo. Gli analisti pensano a 10,7 milioni di unità .

La presentazione dei risultati fiscali è prevista per questa sera alle 23 ora italiana. Prevista la diretta audio via Quicktime