Apple, battaglia legale sul marchio in Cina

di |
logomacitynet696wide

Braccio di ferro tra Apple e un organismo statale cinese. Cupertino chiede il riconoscimento del suo marchio anche nell’ambito dell’abbigliamento.

Apple è impegnata in una battaglia per il riconoscimento del suo marchio in Cina. A riferirlo il giornale China Daily che riferisce come la società  di Cupertino abbia già  chiesto l’€™apertura di un fascicolo presso il competente ufficio governativo della Repubblica Popolare.

Apple, in particolare, chiede che il suo marchio (la nota mela morsicata e il nome ‘€œApple’€) siano tutelati in tutti gli ambiti commerciali e non solo nel mondo informatico, dove già  sono stati registrati. La richiesta parte dalla constatazione che l’€™ufficio governativo ha recentemente concesso a Guangdong Apples Industrial Co, una società  che si occupa di produrre vestiti e oggetti in pelle, di usare proprio un logo un marchio e molto simili quelli di Apple Corp. L’€™unica differenza è che la mela non è morsicata e che invece della semplice foglia c’€™è anche il picciolo.

L’€™organismo governativo, che ha riconosciuto il marchio di Guandong nel 1998, sostiene che i marchi sono differenti e che, in ogni caso, Apple non è riuscita a dimostrare di avere un peso anche nell’€™ambito dell’€™abbigliamento.