Apple brevetta l’€™iPod double face

di |
logomacitynet696wide

Apple presenta un nuovo brevetto: schermo double face per iPod e dispostivi da tasca. Da una parte si vede e dall’€™altra si manovrano i controlli.

All’€™orizzonte ci sono dispositivi Apple ‘€œdouble face’€, con uno schermo sul fronte e uno sul retro? Secondo alcuni siti che, esplorando le richieste all’€™apposito ufficio brevetti americano hanno scoperto un nuovo brevetto firmato dalla Mela, questa potrebbe essere la strada che Cupertino percorrerà  nei prossimi anni.

L’€™idea di base sviluppata da Apple è, in un tempo, semplice ma anche originale: lo schermo sul fronte, realizzato con tecnologia tradizionale, svolge il compito primario, quello di mostrare le immagini o l’€™interfaccia di controllo, quello che si trova sul retro è un touch screen toccando il quale si controlla il sistema. La difficoltà  di premere tasti o muovere cursori che non si vedono sarebbe superata grazie al fatto che lo schermo primario farebbe da punto di riferimento, riproducendo alcuni degli elementi essenziali dell’€™interfaccia di controllo che sarebbero controllati dalle dita sull’€™altro lato del dispositivo. In pratica il dito trascinerebbe il cursore riprodotto sul fronte e quando il cursore è nel punto prescelto basterà  fare click.

I vantaggi di un simile sistema sarebbero molteplici. Il principale è che lo schermo principale avrebbe più spazio per le immagini, restando libero da cursori e tasti. Un secondo vantaggio è che si ridurrebbe il numero delle volte che uno schermo viene toccato e quindi di conseguenza anche l’€™effetto delle ditate e i graffi. Infine le dita poste sul retro non occluderebbero la vista degli elementi dell’€™interfaccia o le immagini che scorrono sullo schermo principale.

Apple nel brevetto mostra diverse tipologie di controllo sullo schermo secondario: tastiere QWERTY, cursori, una trackpad.