Apple, brevetto per gli account “portatili”

di |
logomacitynet696wide

Apple presenta due nuove richieste di brevetto: uno per un mouse che si usa con il palmo della mano e un secondo per trasportare i privilegi di un account da un computer all’altro, usando un iPod.

Nel corso della giornata di ieri Apple ha presentato la richiesta di due nuovi brevetti, uno per un mouse che può essere governato attraverso il palmo della mano e uno per un sistema che consente di trasportare, mediante l’uso di un disposivo portatile, gli account, le applicazioni e i privilegi d’uso da un computer ad un altro.

Il mouse, secondo quanto si legge nel commento al brevetto, sarebbe particolarmente utile nel caso di utilizzatori con mani grandi o piccole o con un handicap che li rende incapaci di usare un dito per esercitare a necessaria pressione sul bottone del mouse. Il sistema di rilevamento e trasmissione del click sarebbe svolto da un sensore elettromeccanico, attivabile, oltre che con il palmo, anche con il polso.

Il sistema di trasporto degli account si rivolge a tutti coloro che hanno necessità  di lavorare con macchine diverse (ad esempio casa e lavoro) mantenendo gli stessi privilegi d’accesso, le stesse applicazioni, le stesse configurazioni e la stessa struttura di database. Apple parla di supporto che avviene attraverso l’uso di un dispositivo portatile che funge da vettore delle configurazioni oltre che da sistema di “riconfigurazione” della macchina di destinazione. Anche se Apple non vi fa cenno è difficile a non leggere dietro a quest’ultimo brevetto un nuovo campo d’utilizzo per l’iPod.