Apple compra Proximity

di |
logomacitynet696wide

Apple continua a rafforzare il suo portfolio di tecnologie per il video. Acquistata la britannica Proximity. Prouceva software per il workflow del video digitale.

Apple continua a fare ‘€œshopping’€ nel campo delle tecnologie video. L’€™ultima acquisizione, effettuata nei giorni scorsi, è venuta alla luce oggi con l’€™annuncio da parte della britannica Proximity della cessione di tutto il suo patrimonio intellettuale alla casa di Cupertino.

I due principali prodotti di Proximity, basata a Londra, sono Artbox Workgroup e Artbox Enterprise, due applicazioni per la gestione del video professionale con riferimento specifico alla catalogazione, il trattamento e l’€™archiviazione di immagini, clip e filmati. Il target di mercato di Proximity sono i canali Tv. Tra i suoi clienti ci sono ABC, MTV e la NBC.

Proximity era una partner di Apple. Arbox supportava FinalCut Studio ed è pensato come compatibile con le tecnologie Xsan.