Apple dirà  grazie a Windows Vista

di |
logomacitynet696wide

Il marketing di Windows Vista fa il gioco di Apple. Questa la convinzione di un analista americano che studia le dinamiche del mercato e conclude che i consumatori statunitensi invece che passare da XP al nuovo sistema operativo delle finestre potrebbero decidere di fare il salto dall’€™altra parte della barricata. Grazie ad iPod e ad iPhone, naturalmente.

Microsoft potrebbe avere lavorato per favorire le vendite di Mac. Questa l’€™opinione di Jonathan Hoopes, un analista di Think Equity, presentata in alcune dichiarazioni rilasciate alla stampa americana.

Secondo Hoopes, che ha anche redatto una relazione per i suoi clienti sull’€™argomento, la ragione per cui Cupertino dovrebbe ringraziare la concorrente è nel lancio di Windows Vista. ‘€œMicrosoft ‘€“ dice l’€™analista ‘€“ ha creato nel pubblico la convinzione che sia necessario un aggiornamento dell’€™hardware e questo è avvenuto nel bel mezzo di un momento in cui la presenza di Apple nel settore retail è molto forte; esiste infatti una forte visibilità  del mercato Mac grazie alla campagna per iPhone e il successo di iPod non si esaurisce. Il contesto è dunque molto favorevole perché la gente potrebbe essere spinta a credere che dovendo comunque cambiare potrebbe provare a passare ad Apple’€.

Tra i fattori favorevoli ad Apple, secondo Hoopes, ci sono anche il lancio di Leopard e la presentazione della Creative Suite 3.0.