Apple e TiVo, affare molto improbabile

di |
logomacitynet696wide

L’acquisizione di TiVo da parte di Apple è altamente improbabile. Questo il parere di una società di analisi finanziaria. “Porterebbe Apple fuori dalla sua linea di condotta”.

L’€™acquisto di TiVo da parte di Apple appare altamente improbabile. Questa l’€™opinione dell’€™autorevole società  di analisi finanziarie e di mercato Smith Barney espressa in un commento inviato ai suoi clienti.

Smith Barney sarebbe fermamente convinta che Apple non ha ‘€œalcun interesse ad acquistare TiVo e nessun annuncio al proposito è imminente’€. Le ragioni per cui Cupertino non è sulla rotta d’€™acquisizione del produttore del videoregistratore digitale tanto popolare negli USA, sono molteplici, di cui due emergono sopra le altre.

‘€œApple è abituata a focalizzarsi su prodotti che siano certezze (come iPod) invece che fare scommesse su iniziative di dubbio successo. In secondo luogo il mercato dei videoregistratori digitali sta diventando una commodity, dove ogni produttore lancia lo stesso hardware e lo stesso software lasciando le prospettive di successo alla popolarità  del marchio. Apple ha già  un marchio affermato e no guadagnerebbe nulla nel gettarsi nell’€™impresa di TiVo. Se Apple lancerà  un videoregistratore digitale, lo farà  con un prodotto proprietario’€.

La notizia del possibile acquisto di TiVo, i cui problemi in borsa hanno abbattuto il valore delle azioni a soli 300 milioni di dollari facendone un facile boccone per una società  delle dimensioni e della salute economica di Apple, è iniziata a circolare un paio di giorni fa. Le azioni di TiVo si sono impennate anche se diversi analisti fin dal primo momento hanno espresso commenti scettici sulla prospettiva che porterebbe Apple fuori dal focus di mercato che ha avuto fino ad oggi.